Monte Croce

Santuario del Saliente

Dalla chiesa di Quarna Sotto, si scende all’oratorio del Saliente, si prosegue su strada sterrata e si supera un ponticello, dove la strada diventa sentiero. Poco dopo si incontra un ponte di sasso detto ponte della Piana.
Attraversatolo, il sentiero incomincia a salire con tornanti, si arriva all’Alpe Piana, si raggiunge la cappelletta e costeggiando i prati sulla sinistra si sale un costone tra faggi e betulle.
Si devia a sinistra dolcemente a mezzacosta fino al valloncello dell’Alpe Scanforno, si attraversa un ruscello e si sale alla sua sinistra fino alla cresta e poi al passo del Ranghetto (siamo quindi in Valsesia). Qui troviamo una cappelletta.
Si sale i pascoli fino all’Alpe Modello, poi si volta a destra, si entra nel bosco di faggi e con facile traversata si arriva all’Alpe Baite. Si sale a sinistra tra ontani e rododendri, fino allo spartiacque e seguendo il crinale ben evidente, si raggiunge la vetta del Monte Croce.

Ponte della Piana

Monte Croce (1643 m)

X